Tutte le persone che lavorano nel campo del benessere e dell’evoluzione personale hanno due desideri:

  1. Che la sessione (o la lezione) sia efficace, cioè che produca effetti benefici per il cliente,
  2. Che il cliente si renda conto dei benefici che ha avuto (non solo per motivi commerciali, come ad esempio che il cliente torni o che faccia buona pubblicità, ma anche per motivi legati alla crescita e all’aumento di consapevolezza del cliente stesso)

Alla fine di questo corso:

Contatto con le risorse

Avrai uno strumento che ti permetterà di riportare rapidamente il cliente in una posizione di maggior contatto con i propri stati di risorsa.

Integrazione Evoluzione

Potrai integrare, grazie soprattutto al sentito corporeo, i passaggi che la persona sta facendo da un punto di vista cognitivo ed emotivo.

Sviluppo
Precisione

Aiuterai i tuoi allievi a sviluppare molta più precisione nel movimento e ovviamente equilibrio, gestione dell’inerzia e sviluppare potenza.

Strategie
efficaci

Avrai nel tuo bagaglio strategie molto efficaci per rendere la lezione più produttiva e impattante possibile.

Dai uno sguardo al Programma

Prima giornata

Come calibrare e bilanciare l’asse corporeo

 

Per la prima volta un seminario specifico dedicato alla calibrazione dell’asse, una tecnica pratica che puoi applicare da subito con ottimi risultati sui tuoi pazienti, allievi e clienti.

Con questa tecnica, che si è dimostrata potente ed efficace con centinaia di persone, si riescono a consolidare efficacemente i risultati con allievi e pazienti. Si aprono nuove possibilità di miglioramento soprattutto in termini di equilibrio e di bilanciamento, sia in termini fisici che esistenziali.

Sulla base delle esperienze di vari professionisti la tecnica si integra bene con qualsiasi tipo di terapia e di percorso di crescita.

Uno dei punti chiave e che oltre ad utilizzarla sui clienti e allievi, può essere utilizzata molto rapidamente su sé stesso per essere in equilibrio, centrato e ben in contatto con le proprie risorse, ogni volta che ne sente il bisogno.

Cosa si fa

Sarà presentata integralmente, per la prima volta, la tecnica della calibrazione dell’asse ideata da Massimo Mondini.

La tecnica sarà vista in maniera assolutamente completa ed esaustiva, nessun rimando ad ulteriori livelli, ci sarà tutto quello che serve per iniziare ad utilizzarla subito nel tuo lavoro.

Il seminario è di taglio pratico, i due giorni saranno dedicati agli aspetti dinamici del lavoro, esercitazioni e prove.

La tecnica funziona, non blocchiamola: saranno visti quali sono gli ERRORI che possono rendere la tecnica inefficace, fortunatamente sono facili da evitare.

Quali abilità acquisisci durante il corso

Nel corso vedremo come applicare questa tecnica con clienti e pazienti di vario tipo: dall’atleta soggetto a infortuni o a stress ripetuti al paziente con problemi di equilibrio dovuti a esiti di ischemie.

Successivamente saranno mostrate varie modalità per adattare questa tecnica ad esigenze precise che variano in base al setting e al cliente.

Inoltre praticheremo alcuni movimenti archetipici estremamente utili per la riattivazione della capacità di gestione dell’equilibrio della persona.

ATTENZIONE: la calibrazione dell’asse

  • NON è una tecnica di tipo “spirituale” o energetico o ipnotico. Si basa interamente sulla percezione del corpo e del movimento e sul meccanismo di feedback dell’equilibrio.
  • NON è una terapia; i terapeuti la utilizzano nella loro pratica clinica come potente integrazione di altre terapie
  • NON è una di quelle tecniche miracolistiche che promettono di risolvere ogni cosa
  • Non è una tecnica che crea un grande effetto immediato ma che poi non perdura nel tempo

La calibrazione dell’asse è lo studio del movimento naturale applicato all’ottenimento del riequilibrio della persona.

Seconda giornata

Come ottenere più risultati e maggiori benefici dalle discipline motorie

In questa giornata tratteremo l’utilizzo dei movimenti archetipici e del sapere innato per migliorare le le nostre capacità di apprendimento e di pratica delle discipline tradizionali. Oltre a migliorare il movimento e la concentrazione per la pratica i movimenti archetipici avranno anche molti altri effetti positivi.

Gli archetipi motori sono la base della maggior parte dei movimenti di tutte le discipline tradizionali, recuperarli fa migliorare tantissimo il movimento sia nella sua espressione fisica sia nel senso interiore.

Sottovalutare gli archetipi motori  è un grave errore, praticarli fa fare un balzo in avanti che altrimenti richiederebbe anni.

Originariamente le discipline tradizionali erano un potente canale di riconnessone col sapere filetico, hanno ancora questo potenziale intatto scopriamo assieme come sbloccarlo del tutto e come aiutare anche i nostri allievi a trarre questa enorme soddisfazione dalla praticanti

Il segreto della regolarità nella pratica

Molte persone, anche molti maestri, si scontrano con questo problema, pur sapendo che la pratica regolare è l’unico modo per procede si lamentano di non riuscire ad essere costanti come vorrebbero. Quindi vediamo lo schema archetipico che sorregge questa funzione e risolviamo il problema una volta per tutte.

Alcuni punti specifici visti nel dettaglio:

  • Come trarre il massimo da una sessione
  • Come trasmettere agli allievi (o a noi stessi) la correzione in maniera funzionale e definitiva
  • Come sfruttare/sviluppare al massimo le nostre caratteristiche individuali nell’ambito di una disciplina motoria
  • Come utilizzare la mente e l’emozione per migliorare la pratica
    (no Mental coaching o pnl o tecniche varie, solo Movimento Arcaico)
  • Come riconnettersi con l’istinto

Chi conduce il corso

Massimo Mondini, ideatore del metodo Movimento Arcaico e Direttore Tecnico di Delta Sport.

Conduce corsi da più di vent’anni con ottimi riscontri e recensioni.

Quando lavoro il mio obiettivo è quello di farti accedere alla tua forza e al tuo istinto originario.

Per conoscere meglio Massimo Mondini.

Dove e quando

Il corso si terrà a Casalecchio di Reno (BO) il 7-8 Dicembre 2019

 

Costo

180 euro per le due giornate.

 

Informazioni e iscrizioni

info@movimentoarcaico.it

Invia un messaggio sulla pagina Facebook
Chiamaci al 3474865119