Valuta la salute dei tuoi addominali

di Massimo Mondini

In questo articolo ti spiego come puoi valutare i tuoi addominali e perché è importante avere addominali efficienti. 

Credo proprio che non parleremo di come avere gli addominali “scolpiti” in due settimane; se ti interessa questo tipo di risultato ti assicuro che troverai centinaia di siti/blog/forum/riviste e inserzioni pubblicitarie che affrontano dettagliatamente l'argomento... Sembra un'ossessione, come se poi fosse questa gran bellezza un addome nodoso. Parleremo dei condizionamenti estetici a cui siamo sottoposti, e di quanto siano nocivi, in un altro momento. 

Mi piacerebbe, in futuro lo farò sicuramente, parlare dell'importanza degli addominali nelle varie attività sportive, perché negli ultimi anni si è parlato molto di “core strength” o “core stability” ma la confusione sull'argomento, per gli atleti, è ancora tanta.... e anche per molti allenatori.

Mi piacerebbe, ma anche questo lo faremo tra un po', parlare dell'importanza di un adeguato tono addominale nella sessualità (sia per gli uomini sia per le donne).

Oggi invece parliamo dell'importanza della muscolatura addominale per la salute ed il benessere della persona. Sì, gli addominali sono importantissimi per il tuo benessere, non lo sapevi?

È importante sicuramente il loro tono, il loro grado di forza e di flessibilità ma la cosa forse più importante è il loro utilizzo.

Qual è lo stato dei tuoi addominali? 

E li usi bene o no?

La certezza di essere a posto da questo punto di vista è molto importante:

  • Hai bisogno di un certo grado di forza e di resistenza nei tuoi addominali anche solo per fare bene le attività quotidiane: che tu stia al PC o che guidi la macchina, che azioni macchinari o che passi tutto il giorno al telefono, i tuoi addominali (insieme ad altri muscoli) ti sorreggono e ti proteggono.
    In certe professioni come ad esempio i dentisti o chiunque debba stare in posture simili la funzione addominale assume un'importanza ancora maggiore.
  • La tua muscolatura addominale incide infatti non solo sulla postura della colonna vertebrale ma anche sulla sua sicurezza, proteggendola in caso di sforzi o di sollecitazioni stressanti improvvise o ripetute.
  • Il movimento dei tuoi addominali incide direttamente sulla qualità della tua respirazione... e sappiamo che la respirazione è importante.
  • I movimenti relativi di torace e bacino, gestiti per buona parte dai muscoli dell'addome, condizionano milza e fegato.
  • Secondo la medicina tradizionale cinese, e anche secondo le varie forme di medicina energetica occidentale, il tono degli addominali è importante per un buon funzionamento di tutto il sistema energetico e quindi per la salute e la vitalità

Insomma a questo punto ti sei convinto a metterti a fare un sacco di addominali come un karateka all'apice della sua carriera? Aspetta un attimo...

Proviamo prima a fare qualche test.

Nota

Se pratichi Movimento Arcaico questi test sono perfettamente inutili per te; perché la pratica dei gesti primitivi coinvolge direttamente gli addominali e non solo li rinforza ma li addestra ad avere un tono adeguato a seconda di ogni situazione e dell'ambito nel quale devono svolgere le loro funzioni.

Se non pratichi Movimento Arcaico invece può essere che i tuoi addominali siano perfettamente funzionanti o può essere che non sia così... prova a fare i seguenti test per toglierti il dubbio. 

Primo test

La bicicletta

Secondo alcuni studi fatti con l'elettromiografo (non che l'elettromiografo sia detentore della verità assoluta però è comunque uno strumento interessante) l'esercizio che aumenta più di ogni altro l'attività degli addominali è il classico esercizio della “bicicletta” mentre secondo altri studi, sempre con l'elettromiografo, è l'estensione dell'anca a terra con un supporto a ruota (manubrio, powerweel o altro). Per noi marzialisti di vecchia data questi studi non hanno portato niente di nuovo, infatti facevamo un'enormità di ripetizioni sia del primo sia del secondo, oltre ovviamente a tanti altri movimenti.

Quando utilizzo il Movimento Arcaico invece non faccio fare mai questo tipo di esercizio ripetitivo e preferisco invece rinforzare gli addominali in altri modi, a mio avviso più funzionali.

Ciò non toglie che chiunque possa utilizzare questi esercizi per rinforzare una parte carente o, ancor meglio, per rendersi conto se questa parte è carente.

Nella mia esperienza, la maggior parte delle persone ha realmente bisogno di addominali più forti, più resistenti e soprattutto più funzionali: non solo, per lo sport ma anche e soprattutto per gestire meglio i movimenti quotidiani.

Questo, oltre che dimostrato in alcune ricerche, è evidente ad occhio nudo per qualsiasi chinesiologo degno di questo nome: la maggior parte delle persone si muove in maniera goffa, sprecando un eccesso di energia e ha una “postura” scadente... questi problemi dipendono da una serie di fattori, tra questi lo stato degli addominali ha un ruolo primario.

Ribadita l'importanza di questi muscoli, veniamo ora al test. Si tratta semplicemente di eseguire l'esercizio della “bicicletta”, con un'esecuzione perfetta o quasi, per almeno un minuto. Per un atleta ben allenato e bilanciato è senz'altro facile ma per una persona sedentaria può non esserlo... e una persona sedentaria ha bisogno di ottimi addominali.

Se hai dei dubbi sull'esecuzione corretta dell'esercizio puoi guardare questi video.

Se non hai mai fatto questo esercizio, forse le prime volte potrai fare un po' più di fatica perché devi ancora trovare la coordinazione specifica ottimale, quindi perché il test sia attendibile prenditi prima un po' di tempo per prendere confidenza col movimento.

Altro consiglio: metti almeno due materassini per esercizi tra te e il pavimento per prevenire dolori alla zona del sacro.

Fatto? Sei riuscito ad eseguire la bicicletta correttamente e lentamente per almeno un minuto?

Considera che questo è un livello accettabile per una persona non particolarmente sportiva.

Il prossimo test nel prossimo articolo.


{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Unisciti a noi ad una delle Settimane Arcaiche

15-20 LUGLIO a Borgo Val di Taro (Parma)

6-11 AGOSTO a Saturnia/Pitigliano (Grosseto)

Sei giorni dedicati completamente a te stesso, a contatto con la natura per ritornare a casa completamente rigenerato.

I Corsi video di Movimento Arcaico


Padrone del Fuoco


Un corso per risvegliare ed esprimere la tua aggressività nel modo più sano, e trovare un'inesauribile spinta al successo e al benessere. L'ideale primo passo nel Movimento Arcaico!

Il Salto di Qualità


Un corso per risvegliare e conoscere le tue risorse nascoste. Grazie a queste tecniche potrai attivare progressi più rapidi e forti nelle discipline psicofisiche, ma soprattutto nella vita!


Questi articoli potrebbero interessarti

Molte persone si lamentano di avere poco slancio nelle loro azioni o di sentirsi, addirittura, bloccati. In effetti sono in tanti a non riuscire ad ottenere quello che vogliono perché

Se fai fatica ad essere regolare all'esercizio fisico sappi che tutto ciò che divide la tua attenzione e che confonde le tue idee di base non può certo aiutarti, anzi:

La parola robustezza dà anche idea di concretezza, di solidità, di qualcosa di massiccio e denso, difficile da muovere o da spostare. Qualcosa che resista all’erosione, agli elementi, agli attacchi,

Importante per  tutti gli operatori della salute, coach e a chiunque lavori nella relazione di aiuto."Empatia" è un termine che si usa largamente al giorno d'oggi, è anche considerata una

Una scena che ho visto più volte ultimamente.Al parco giochi una bimba si avvicina ad un'altra e le chiede: “Giochiamo?”E l'altra risponde: Sì!E le bimbe iniziano a giocare, seguono percorsi

Un'abilità archetipica che utilizziamo nella vita di tutti i giorni e che può fare veramente la differenza nella qualità della vita quotidiana e anche in tante situazioni straordinarie è la

>
Success message!
Warning message!
Error message!